News

Iyengar Yoga

Lo Iyengar® Yoga nasce dall’ esperienza del grande maestro indiano Sri B.K.S. Iyengar, il più grande Yogi del XX secolo.
Le lezioni durano un’ora e mezza e sono frequentate da 3-8 allievi.
Dopo aver mostrato e spiegato ogni asana, l’insegnante passa tra gli allievi per correggerli. Vengono praticate posizioni in piedi, posizioni da seduti, torsioni, allungamenti e posizioni capovolte. Grazie ad una frequenza regolare, le articolazioni diventano più flessibili, la muscolatura si armonizza e si superano dolori provocati da posture scorrette.
Oltre alle lezioni, vengono organizzati anche workshop a tema.
I corsi iniziano ufficialmente fine settembre 2017.


Andrea Ascari

Andrea Ascari - Benefit Studio Pilates Milano

Pratica Iyengar® Yoga da 20 anni ed è insegnante certificato dal 2007.
Si è diplomato in pianoforte, come attore di Teatro Musicale ed è laureato in Musicologia. Andrea è un maestro con la M maiuscola. Conoscitore profondo delle discipline che pratica assiduamente, riesce a trasmettere con grande leggerezza tutto il suo sapere.
Ha insegnato Iyengar® Yoga dal 2008 al 2010 presso Arabesque Centre a Rimini, dal 2011 al 2013 presso Fuori di Danza a Milano e YogaBo a Bologna.
Dal 2010 insegna allo Yoga Studio di Milano, ora chiamato Iyengar Yoga Institute Milano.

GYROTONIC®

Il GYROTONIC® é un innovativo metodo di allenamento caratterizzato da movimenti pluridimensionali, cioé su tutti i tre piani spaziali: Frontale, Trasversale e Sagittale.
Inventato agli inizi degli anni’80 negli Stati Uniti da Juliu Horvath, si basa sui principi chiave dello Yoga, della danza, del nuoto e delle arti marziali.
L’allievo si muove sulla Pulley Tower, un macchinario in legno, cuoio ed acciaio, progettato da Hovarth, e si allena attraverso movimenti sferici nello spazio che permettono di allungare il corpo e simultaneamente di potenziarlo ottenendo un controllo consapevole. Funziona delicatamente su articolazioni e muscoli per mezzo di esercitazioni ondulatorie e ritmiche in cui tutto il corpo rimane attivo.
Ogni esercizio è sincronizzato con una respirazione specifica che crea ritmi cardiovascolari dolci o anche anche vigorosi.
La lezione Individuale dura 55 min. e si sviluppa quasi esclusivamente intorno alla Pulley Tower.

Anikò Pusztai, ballerina professionista, ha studiato presso l’Hungarian Dance Accademy dove si è diplomata nel 1983 con il massimo dei voti. Ha continuato i suoi studi e si è laureata nel 1988 in danza storica e classica e diventa Maitret de Ballet. Ha ballato per qualche anno nella compagnia del Teatro Danza Nazionale di Ferenc Novàk a Danzica prima di iniziare la sua carriera d’insegnante al’Accademia di Budapest.
Nel 1992 si è trasferita in Italia. Nella sua vita da ballerina e coreografa ha lavorato sugli palcoscenici più importanti dell’Italia.
Nel 2004 ha fatto la formazione per diventare Insegnante di GYROTONIC Pulley Tower I. Nel 2007 ha aggiunto la formazione sul GYROTONIC® Jumping Stretch Board, nello stesso anno si è specializzata nella terapia della scogliosi con il GYROTONIC®, per poi aggiungere nel 2011 la formazione del GYROTONIC® Pulley Tower II.
Lavora da 13 anni presso la Principessa Dancing School di Milano.

Siamo davvero onorati di avere una professionista del suo calibro nel nostro staff e siamo sicuri che gli allievi apprezzino la sua competenza ma anche la sua dolcezza con quale si approccia al suo prossimo.

THE HUNDRED

Vorreste fare un allenamento di tone-up completo e armonioso, che coinvolga tutto il corpo, con un solo esercizio? Provate gli Hundred (“Cento”).

A cosa servono?
Gli Hundred mettono in gioco contemporaneamente diversi gruppi muscolari e sono quindi una soluzione efficace per dare tono alla silhouette in modo globale. Il lavoro più intenso e costante è eseguito dagli addominali, anche i più profondi (trasverso), che nel Pilates devono essere sempre attivi. Ma vengono coinvolti e rinforzati anche i muscoli delle spalle e delle braccia, i quadricipiti (parte anteriore delle cosce) e i flessori delle anche.

Come si eseguono:
Supine, braccia tese lungo i fianchi, palmi delle mani rivolti in basso. Sollevate da terra il capo, in modo che fra il mento e lo sterno ci sia lo spazio di un pugno, e flettete le gambe verso il petto, stendendole poi lentamente. Rimangono tese ad un’altezza di circa 45 gradi dal suolo, con le punte dei piedi estese. Staccate da terra leggermente anche le braccia e muovetele verso l’alto e verso il basso, insieme e ritmicamente, con gesti di piccola ampiezza. Contate complessivamente 100 movimenti completi (su-giù), inspirando ed espirando ogni 5.

Gli errori da non fare:
Non sollevate i bordi inferiori delle scapole dal suolo. Per assumere la posizione corretta, dovete immaginare che rimangano aderenti al pavimento, che“spingano” verso i glutei.
Non staccate da terra la parte lombare della schiena, né l’osso sacro, mantenendo sempre contratti gli addominali. Se lo sforzo vi risulta troppo intenso, tenete le gambe più sollevate verso il soffitto.
Non spezzate il ritmo del respiro, ma eseguite respirazioni complete e rilassate.

Le varianti:
Se siete principianti e poco allenate, potete assumere una posizione delle gambe meno impegnativa: tenetele entrambe staccate dal suolo ma piegate, in modo che si formino due angoli di 90 gradi all’altezza delle anche e delle ginocchia. All’inizio potete anche tenere la testa a terra, staccandola solo quando vi sentite in grado di farlo e aumentando progressivamente il numero dei movimenti con il capo sollevato.

Curiosità:
Se volete prepararvi con gradualità, c’è un esercizio preliminare che rinforza i muscoli dell’addome. Supine, gambe piegate, mani appoggiate alle ginocchia: espirando e risucchiando l’ombelico, cercate di portare le ginocchia verso il petto e opponete resistenza con le mani.
BUON HUNDRED A TUTTI!

Il Pilates per bambini firmato Benefit Studio

PILATES4KIDS
Con questo corso rivolto ai nostri giovani allievi (5-7 e 8-9 anni) vogliamo proporre una ginnastica posturale per una fase fondamentale della crescita. Un percorso giocoso alla scoperta della struttura corporea, delle proprie capacità fisiche e emozionali e dell’intenzionalità espressiva.

Attraverso uno studio sul peso, l’equilibrio, l’energia, il campo visivo e lo spazio portiamo i bambini ad una maggiore consapevolezza del proprio corpo e a l’arricchimento della motricità espressiva. Durante la lezione (di 55 minuti) i bambini trovano il piacere di muoversi, l’insegnante li guida attraverso una serie di proposte adeguate alla loro maturità psicofisica. Alcuni esercizi del metodo vengono adattati per essere compresi dagli allievi più giovani e proposti in forma di gioco attraverso brevi storie che vengono ripetute in modo da favorirne la memoria.

Una parte importante della lezione è dedicata alla respirazione e ad esercizi legati all’emissione vocale. L’ausilio della musica e degli piccoli e grandi attezzi rende gli incontri più divertenti e favorisce la comprensione di concetti di ritmo e di tempo.

Non potevamo trovare una insegnante migliore per questo corso: Chiara ha una grande esperienza lavoratova nell’insegnamento della Propedeutica alla Danza, è Mamma di due bambini tra i 4-9 anni e insegna con grande passione il Pilates Matwork da anni.

Vi presentiamo Chiara Milesi:

Nata a Milano 1982, laureata in lettere e filosofia presso l’Università degli studi di Milano è una ballerina di Danza Contemporanea. La sua passione per l’arte del corpo in movimento l’ha fatta avvicinare 10 anni fa alla Propedeutica alla Danza formandosi sotto la supervisione di Alma Baldini e poi negli anni successivi seguendo corsi e seminari con Elena Viti. Dal 2008 insegna Propedeutica alla Danza presso l’Associazione Active Learning di quale è anche Vicepresidente e Direttrice della sezione Danza.

È Mamma di due bambini ed ama insegnare ad allievi giovanissimi. Nel 2016 ha conseguito i diplomi di Insegnante di Matwork Pilates presso la FIF e ora sta iniziando il suo percorso di formazione da BASI Pilates® Italia.

Appuntamento a fine Settembre. Per ulteriori informazioni o prenotazioni scriveteci a info@benefit.studio oppure chiamateci 340-3571342

Foam Roller e TheraBand Event

Ilaria Pulidori BASI Faculty propone un approfondimento di Foam Roller e TheraBand per migliorare le lezioni di Matwork e incrementare l’utilizzo dei piccoli attrezzi.

Il workshop si terrà nel BASI Host di Milano, Benefit Studio – via Maddalena 3/5, Milano

Foam roller e TheraBand, hanno il potenziale di dare dei feedback che aiutano a comprendere quali gruppi muscolari attivare per ottenere un movimento profondo, efficace e soprattutto funzionale.

Data: 14 Ottobre 2017 h. 11-16

Programma:
11.00-12.30 Mat Class con i piccoli attrezzi
13.00-16.00 Approfondimento dei singoli esercizi

Costo: 120 € + IVA

info e iscrizioni: info@basipilates.it

modulo di iscrizione: CLICCA QUI

Andrea Sellitti

Qualcuno di voi ha giá avuto l’onore di conoscerlo e di sentire sul proprio corpo il lavoro che svolge.
Ama ciò che fa e ciò che fa è quello che é.

Ascoltare, sentire e risolvere con le mani ciò che il corpo richiede, sotto forma di sintomi e dolori più o meno evidenti.

Wellness Rimini 2017

Si conclude oggi la Fiera del Wellness di Rimini 2017!

Io ci sono stata gli ultimi tre giorni, come quasi ogni anno, per farmi un’idea generale del futuro del Fitness in Italia e per passare il mio tempo nel padiglione C che è ormai quasi completamente dedicato al Pilates. Qui espongono tutti i produttori più importanti di macchinari del Pilates sia Nazionali che Internazionali e anche le scuole di formazione piú rilevanti! Oltre agli spazi espositivi ci sono 4 sale conferenza dove poter partecipare a dei corsi di formazione. Si puó intensificare lo studio di una tematica specifica come anche assaggiare o approfondire i metodi di una o piú scuole di formazione.

Carlotta Corrias

Siamo felici ed onorati di avere Carlotta Corrias nel nostro team, una persona meravigliosa e una insegnante con grande esperienza che sà trasmettere con molta pazienza il suo amore per il movimento.
Venite a provare la sua lezione di Matwork tutti i martedi ore 13!

Benvenuti

Quando ho deciso un anno fa di iniziare l’ennesimo corso di formazione da Basi Pilates, mio marito scuoteva la testa…”Amore, ti prego, non un altro programma di certificazione! Sei insegnante di Pilates da 13 anni, sei una maestra con la “M” maiuscola, cosa stai cercando ancora?”
Non gli sapevo dare una spiegazione! Cosa stavo cercando? Forse risposte che sulla mia strada di mille corsi di certificazione non avevo ancora trovato.